SOLO 2 posti rimasti!

Il luogo abitato più a nord del pianeta!

Isole Svalbard
INVERNO

Il Viaggio

Pronti a partire per il viaggio della vita?

Le isole Svalbard (letteralmente la terra dalle coste fredde) costituiscono un arcipelago norvegese che si trova nel Mar Glaciale Artico, a metà strada tra la Norvegia continentale e il Polo Nord, tra il 74° e l’81° parallelo nord.

La maggior parte delle isole è coperta di ghiaccio, è la terra del sole di mezzanotte (d’estate) o del buio di mezzogiorno (d’inverno).

Una terra di estremi e di meraviglie.

Ad inizio aprile, è ancora il regno di neve e ghiaccio, ma con la luce pastello che esiste solo a queste latitudini!

Sarà un’esperienza che ti cambierà la vita!

Guarda la galleria di foto del viaggio estivo alle Svalbard!

DURATA

7 giorni

PERIODO

Luce pastello e neve

PERnottamento

Lodge e hotel

trasporti

Slitta e motoslitta

difficoltà

Medio

meteo

temp media -8/10°C

SVALBARD

6 - 13 aprile 2023
SCONTO PER I PRIMI 4 ISCRITTI!
UN SOLO POSTO SCONTATO RIMASTO!
2140
2040
  • 6 pernottamenti
  • Escursione in motoslitta alla East Coast
  • Escursione alle ICE CAVE
  • Escursione con i cani da slitta
  • Trasferimenti da e per il lodge durante i giorni di escursione
  • Assicurazione medico bagaglio

La tua avventura Artica

IL PROGRAMMA DI VIAGGIO:

VERSO L’ESTREMO NORD DEL PIANETA

Decollo alla volta di Oslo via Monaco o Francoforte. Arrivo nella capitale norvegese e
trasferimento libero in hotel situato nei pressi dell’aeroporto.

LONGYEARBYEN, 78 gradi Nord!

Prima colazione e trasferimento libero in aeroporto, da cui si decolla per le isole Svalbard.
Arrivo a Longyearbyen e sistemazione presso il lodge.

Nel pomeriggio esploreremo la cittadina, con le sue casette colorate, i tubi
esterni, le miniere di carbone abbandonate.

LONGYEARBYEN – EAST COAST SAFARI ARTICO IN MOTOSLITTA
La giornata di oggi è senza dubbio la più faticosa ma anche la più spettacolare dell’intero
viaggio: 180 km per 10 ore di motoslitta verso la selvaggia east coast di Spitsbergen, l’area
conosciuta come il regno degli orsi polari (!).

I panorami mozzafiato vi ripagheranno della
fatica e del freddo. Si attraverserò la valle di Adventdalen, verso Sassendalen, fermandoci
per scattare mille fotografie! La pausa pranzo sarà ammirando
l’incredibile ghiacciaio di Mohn Bay.

Se le condizioni lo permetteranno, ci spingeremo in
mezzo agli iceberg formatisi durante l’inverno.

E se saremo fortunati, potremo avvistare il re
dell’Artico!

Rientro in serata al lodge

LONGYEARBYEN: TREKKING ALLE ICE CAVE
Mattina libera di riposo.

Alle 13 partirermo per il ghiacciaio Larsbreen. Sotto i ghiacciai delle
Svalbard, infatti, c’è un mondo sotterraneo di grotte scavate dallo scioglimento dell’acqua
in estate.

Cammineremo in questo magico mondo di ghiaccio negli stretti passaggi, creati
dalle acque di scioglimento, datati 2000 anni fa!, osservando formazioni e cristalli
pazzeschi: sentiremo come sia vivo! Dislivello: mt 350; durata 5 h

LONGYEARBYEN: ESCURSIONI CANI DA SLITTA
Incontro con la Guida locale e trasferimento al centro Green Dog di Bolterdalen.

Ci consegneranno l’abbigliamento tecnico (tuta impermeabile ed antivento, stivali, guanti,
cappello con paraorecchie) e briefing su come condurre la slitta trainata da splendidi cani.

Ognuno di noi sarà responsabile di un proprio team di cani, che impareremo ad imbragare.
Prepareremo poi la slitta, su cui prendono posto due persone che possono così alternarsi
come conducente e passeggero.

Il raid consente di vivere un’esperienza unica nel mondo artico immersi nel silenzio più
assoluto: ci sembrerà di essere soli sul pianeta, così vicini al POlo Nord!

Dopo circa 2 ore rientro al centro e trasferimento a Longyearbean.

Il resto della giornata è a disposizione: una birra allo Svalbar, una visita al museo (dove sono illustrati i 400 anni di storia delle Svalbard, i primi esploratgori, la vita dell’orso polare) o per riposarsi.

LONGYEARBYEN – OSLO
Mattina a disposizione per lo shopping!

Trasferimento libero in aeroporto e partenza per Oslo. 

Si rientra, purtroppo, in Italia.

Ma sicuramente diversi da come siamo partiti.

E a questo punto sarete per sempre innamorati folli dell'artico!

Come sapete, i viaggi de La via del Nord sono unici e particolari, per cui non ci sono mai tante partenze, ti consiglio quindi di prenotare il prima possibile per assicurarti il tuo viaggio ai confini del pianeta!

Se invece hai qualche dubbio, puoi leggere cosa dice chi ha viaggiato con me!

CONTATTAMI PER INFORMAZIONI

Cosa portare nello zaino

  • Abbigliamento comodo da trekking 
  • Giacca anti-pioggia
  • Intimo termico (o lana): maglia e calzamaglia
  • Calze di lana
  • Pile o maglione di lana/termico e sottopile
  • Scaldacollo, cappello di lana e guanti caldi
  • Giacca imbottita
  • Scarpe da trekking comode
  • Ciabatte 
  • Power bank per macchina fotografica/cellulare (le batterie si consumano più velocemente al freddo)

Regole di ingresso

L’arcipelago delle Svalbard (Longyearbyen) non appartiene all’Area Schengen; sono previsti controlli di frontiera per tutti i passeggeri. I cittadini italiani diretti alle Svalbard dovranno pertanto avere con sé ed esibire ai controlli un documento d’identità valido (passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio).

A partire dal 2 marzo 2022 tutte le misure di controllo legate alla pandemia, anche sugli ingressi nel paese, sono abolite.

Per info più dettagliate, consultate il sito del Ministero degli Esteri – Norvegia

Ogni viaggio è coperto dalla nostra polizza annullamento inclusa nel prezzo. In caso la partenza subisca modifiche importanti per problemi legati al covid siete totalmente coperti ed avrete diritto al rimborso.