La Finlandia è il paese più felice: 5 motivi

Sauna in Finlandia

La Finlandia vince di nuovo la speciale classifica di paese più felice al mondo per il quarto anno consecutivo: curiosiamo insieme perchè.

La classifica è stilata ogni anno da World Happiness Report dell’ONU, che utilizza dati mondiali relativi a come le persone descrivono la loro vita in più di 150 paesi del pianeta.

Le prime posizioni sono da anni occupate stabilmente dai paesi del Nord Europa, e per un amante di quelle terre come me sembra tutto molto evidente.

Ma vediamo perchè la Finlandia è il paese più felice da 4 anni consecutivi.

Cartina della FInlandia, paese più felice al mondo
Finlandia.

Tra i parametri valutati, troviamo il livello di corruzione, la libertà, la fiducia nelle istituzioni e il senso di inclusione, oltre ai classici reddito, istruzione e salute.

La classifica tiene infatti conto anche di quanto pensano gli immigrati.

Ecco 5 motivi per cui in Finlandia è record di felicità.

1. Come prevedibile, uno dei motivi che spiega questo primato finlandese è la sicurezza del paese.

Indovinate dove si posiziona Helnsinki nella classifica delle città più sicure??

Il Reader’s Digest ha messo a punto, l’anno scorso, un particolare esperimento, in 16 città del mondo.

I suoi reporters hanno “perso” 192 portafogli in giro per il mondo, contenenti ciascuno 50 dollari, un numero di cellulare, foto di famiglia e biglietti da visita.

12 portafogli lasciati nei parchi, davanti a centri commerciali, sui marciapiedi, in ciascuna delle 16 città, osservando poi il comportamento delle persone.

Bene, 11 portafogli su 12 sono stati restituiti a Helsinki, dove, dicono gli abitanti, restituire un portafoglio è più che naturale: non si azzardano nemmeno a passare con il rosso!

Ultimo posto per Lisbona, dove solo un portafoglio su 12 è stato restituito.. da una coppia di olandesi!

2. La natura è di tutti, tutti possono vagabondare liberamente, raccogliere funghi, frutti e fiori (se non sono specie protette) e anche campeggiare ovunque, purchè a debita distanza dalle case private.

Cabin nella foresta
Il contatto con la Natura è per i finlandesi indispensabile.

I finlandesi indicano il diritto di vagabondare e godersi la natura con la parola Jokamiehenoikeus, analogo del norvegese Allemannsretten.

Ph:www.jokamiehenoikeudet.fi

3. Si cresce fin da piccoli con il senso della parità di genere ben inculcato e radicato.

Uomini e donne hanno gli stessi diritti e doveri nelle faccende domestiche, sul luogo di lavoro, in politica (pensate a Sanna Marin, primo ministro donna e seconda più giovane a guidare uno stato in tutto il mondo)

4. Sono molto rilassati! Il modo che preferiscono è la sauna, che non manca mai, nemmeno a Natale!

I finlandesi infatti passano anche il giorno di Natale in sauna (per la quale c’è anche un nome, Joulusauna).

Pensate che in Finlandia c’è una sauna ogni due abitanti!

Una sauna in mezzo ad un lago in Finlandia
Sauna in Finlandia.

Tutte le case, le palestre, i condomini, ne hanno una.

Per i finlandesi, fare la sauna insieme è il massimo della socialità.

Hanno infatti anche molto spazio a disposizione: pensate ad una popolazione pari a due volte quella di Roma in un’area simile a quella dell’Italia! E io questo lo considererei come il motivo n.5.

Quando vennero introdotte le regole anti pandemia, che invitavano a mantenere almeno due metri di distanza tra le persone, si era diffusa la battuta: «perché non possiamo mantenere i nostri consueti quattro metri?»

E sapete come si dice felicità in finlandese? Si dice onni.

Onni in finlandese indica il concetto di beato, pacifico, tranquillo.

Felicità qui non significa allegria, ma quieto vivere, assenza di problemi e difficoltà.

Una visione, questa, molto diversa da quella più diffusa alle nostre latitudini, e più legata alla felicità come pienezza e numerosità di stimoli.

Pensate che un gruppo di studenti, dell’Università finlandese di Aalto, ha avuto l’idea di istituire il giorno del fallimento, International Day for Failure.

Il giorno del fallimento, fissato nel 13 ottobre, si celebra ora in tutto il mondo!

I finlandesi sono felici perchè lo sanno essere delle piccole cose, per il contatto con la natura, e per l’umiltà!

Condividi l'articolo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Ti potrebbe interessare:

Io con uno degli Husky
inverno artico

Con i cani da slitta in Norvegia

L’escursione con i cani da slitta è una delle attività imperdibili che puoi fare oltre il circolo polare artico. Vi racconto della mia ultima esperienza,

La vista dalla parete di Segla, Norvegia
Norvegia

Trekking in Norvegia del Nord: Segla

Il trekking in Norvegia del Nord è un’esperienza incredibile: si cammina su rocce molto antiche, vista oceano o vista fiordo, e in cima lo spettacolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.